Adotta una Cellula è una campagna di informazione e raccolta fondi a favore della ricerca sulle cellule staminali cerebrali per la cura delle malattie neurodegenerative, come la SLA, la Sclerosi Multipla, il morbo di Alzheimer, malattie per le quali attualmente non esistono terapie risolutive.
La campagna è promossa da IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza - l’ospedale immaginato e voluto da Padre Pio a San Giovanni Rotondo - in collaborazione con l’Associazione Neurothon Onlus, la Fondazione Cellule Staminali e la Diocesi di Terni-Narni-Amelia.
Ne è responsabile il professor Angelo Vescovi, Direttore Scientifico di Casa Sollievo, il cui studio ha mostrato che il trapianto di cellule staminali cerebrali rappresenta una delle terapie potenzialmente efficaci contro queste malattie.

A marzo del 2011 il protocollo di sperimentazione portato avanti dal prof. Vescovi ha ricevuto l’autorizzazione dell’Istituto Superiore di Sanità per la sperimentazione umana in pazienti affetti da SLA - Sclerosi Laterale Amiotrofica.
A dicembre dello stesso anno, superati i successivi stadi per l’avvio della sperimentazione, è stato avviato il reclutamento dei pazienti.
Sostenere la ricerca è l’unico modo per combattere e dare una speranza di terapia a quanti sono affetti da malattie ancora oggi considerate incurabili.

Per questo il Suo contributo è prezioso: servirà infatti ad acquisire nuovi e costosi macchinari necessari per il progresso della ricerca.



Quale presidente della Gruppo Mirc, mi onoro di aver promosso l'evento per la raccolta fondi a favore del progetto "Adotta una Cellula" in collaborazione con Casa Sollievo della Sofferenza Neurothon-Diocesi Terni, Narni, Amelia.

Estendo a nome della Mirc il mio saluto a tutti i presenti, agli esponenti di Casa Sollievo della Sofferenza ed alle autorità istituzionali.
La mia scelta della locacion Palazzo Brancaccio bene accoglie la nobile iniziativa a favore del progetto ambizioso che inizia con questa serata e che mi auguro possa ripetersi con sucessivi incontri.



RELATORI DI CONVEGNO 

Dr. DOMENICO CRUPI Direttore Generale IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza San Giovanni Rotondo Opera di San Pio da Pietrelcina,
 
Prof. ANGELO VESCOVI Direttore Scientifico Casa Sollievo della Sofferenza San Giovanni Rotondo Opera di San Pio da Pietrelcina,
 
Dr. GIOVANNI MILAZZO Presidente della soc. Gruppo Mirc e promotore dell’evento di beneficenza a favore della ricerca sulle cellule staminali adulte per le malattie neurodegenerative.
 
Dr. GIAMPIERO JOIME Segretario generale Osservatorio Ambiente Energia, di Roma Capitale in rappresentanza dell’On. Marco Visconti (Assessore all’Ambiente)
 
Dr. SANDRO RUNIERI Sindaco del Comune di Rocca Santo Stefano (in rappresentanza di Tutti i Sindaci Presenti dei Comuni Bellegra, Olevano Romano, Subiaco, San Vito Romano, Vallerotonda,)
 
Dr. GABRIELLA NARDELLI Dottoressa in Odontoiatria, Gnatologia e Omotossicologia - moderatore

Il Suo contributo può essere versato tramite bonifico bancario presso:
c/c IT89 W03067785 90000000000718

intestato a: FONDAZIONE CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA
(modalità di donazione deducibile totalmente dalla dichiarazione dei redditi)

Causale: Adotta una Cellula - RACCOLTA FONDI PER IL 24/05/2012

Copia del versamento deve essere inviato a:
progettovita@mirc2050.com o via fax allo 06.66041273


Le ricordiamo di specificare la causale del versamento e il Suo recapito postale.
Riceverà per posta il Certificato di Adozione.