Servizio stagionale di Manutenzione e Conduzione di Centrali Termiche

Che cos'è?

Atto contrattuale che disciplina l'erogazione di beni e servizi necessari a mantenere le condizioni di comfort negli edifici nel rispetto delle vigenti leggi in materia di uso razionale dell'energia, di sicurezza e di salvaguardia dell'ambiente, provvedendo nel contempo al miglioramento del processo di trasformazione dell'energia.


Come funziona?
  • Riqualificazione Centrale Termica (rimozione vecchia caldaia, installazione nuova caldaia a condensazione)
  • Lavaggio impianti di riscaldamento
  • Installazione di un sistema di termoregolazione e contabilizzazione individuale del calore (consigliato)
  • Installazione pompe a portata variabile in C.T.
  • Acquisto e gestione del combustibile a cura di Gruppo Mirc (voltura)
  • Misurazione in C.T. dell'energia erogata (contatore di calore)
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria per tutta la durata del contratto:
    • collaudo e monitoraggio centrale termica
    • controllo e taratura sistema termoregolazione
    • pulizia periodica centrale termica
    • libretto e cartello di centrale
    • call center dedicato e pronto intervento guasti
  • Gestione da Terzo Responsabile

Cosa comporta ?
  • Gruppo Mirc assume il ruolo di "Terzo Responsabile"
  • Opera per avere una temperatura media all'interno degli ambienti conforme a quanto previsto dalla legge 10/91 e dai DPR 412/93, 551/99 (tipicamente 20° ± 2°C)
  • Onorerà le spese per il combustibile
  • La remunerazione per il consumo di energia (€) viene eseguita in funzione dell'effettivo consumo di calore rilevato sul misuratore di calore (kWh) al termine di ogni stagione di riscaldamento ed in funzione della tariffa unitaria T del calore misurato (€ / kWh)
  • Periodo di determinazione della tariffa (il primo anno)

Cosa si paga ?

Il condominio pagherà non più il costo del combustibile consumato, ma il calore che Gruppo Mirc avrà fornito nell'intera stagione di riscaldamento


PERCHÈ CONVIENE

Il Gestore acquista il combustibile, ma vende calore. Per cui da una unità di combustibile deve produrre la maggior quantità di calore possibile. Per ottenere ciò l'impianto deve avere un alto rendimento quindi un alto grado di efficienza. Il Gestore si occuperà anche della manutenzione della centrale termica: minori sono gli interventi richiesti dall'impianto e minori saranno i suoi costi, sarà quindi interesse del Gestore effettuare una giusta manutenzione ed utilizzare tecnologie efficienti. In questo modo si innesca un circuito virtuoso in cui tutti sono interessati a risparmiare energia: l'utente finale, il Gestore e anche l'Ambiente, che vede ridotte in maniera considerevole le emissioni di inquinanti nell'atmosfera.


QUALI VANTAGGI?
  • Risparmio energetico
  • Detrazione fiscale
  • Aumento efficienza della produzione in Centrale Termica
  • Riqualificazione impianto riscaldamento con possibilità di sconti interessanti
  • Svecchiamento tecnologie
  • Riduzione dei consumi (€)
  • Unico gestore = Maggiore sicurezza
  • Garanzia di interventi le 24H per 365 gg./anno
  • Costi relativi al solo comfort termico ricevuto


EFFICIENZA CERTIFICATA

A riprova della continua ricerca nel risparmio energetico, Gruppo Mirc è costantemente impegnata al conseguimento del maggior numero di certificati bianchi, o più propriamente Titoli di Efficienza Energetica (TEE), titoli che attestano il conseguimento di risparmi energetici attraverso l'applicazione di tecnologie e sistemi efficienti.


Servizio Stagionale di Manutenzione
e Conduzione di Centrali Termiche


Che cos'è?

Atto contrattuale che disciplina la conduzione e la manutenzione eseguita dal Terzo Responsabile disposto ad assumere tutti gli oneri indicati agli Art. 31 e 34 della Legge 10/91 e all'Art 11 del D.P.R. 412/93, atti a garantire la maggiore efficienza delle Centrali Termiche.


Come funziona?
  • Messa a punto del bruciatore all'inizio della stagione con conseguente regolazione delle apparecchiature componenti la Centrale Termica.
  • Visite ripartite nel periodo invernale e comprendenti controllo e taratura delle apparecchiature di sicurezza, controllo delle pompe di circolazione acqua, la messa a punto della combustione e lubrificazione del bruciatore.
  • Controllo e taratura del sistema di termoregolazione (ove esistente) con regolazione del diagramma di temperatura e controllo del funzionamento della valvola miscelatrice del relativo servocomando.
  • Pulizia della caldaia eseguita a metà stagione invernale con asportazione dei residui.
  • Invio di personale specializzato durante il normale orario di lavoro ad ogni giustificata richiesta per ripristinare il funzionamento dell'impianto. Le chiamate festive saranno conteggiate in base alle tariffe Assistal.
  • Alla fine della stagione: pulizia della caldaia e del raccordo canna fumaria, lubrificazione delle parti meccaniche delle elettropompe e del bruciatore, asporto della fuliggine e delle scorie.
  • Compilazione del "Libretto di Centrale", necessario alla gestione, con le annotazioni per le verifiche periodiche previste dalla normativa vigente.
  • Collocazione all'esterno della C.T. di un "Cartello di Centrale" con i dati relativi al periodo annuale di esercizio dell'impianto termico, dell'orario giornaliero di attivazione e le generalità della società.
  • Gruppo Mirc mette a disposizione un servizio di reperibilità h24 x 365 giorni/anno con un costo a chiamata (da pagare solo in caso di necessità) esclusa dal presente contratto di manutenzione.


Brochure Servizi Gruppo Mirc
     3,7 Mb.