Contratto fornitura - Gas Metano

Che cos'è?
  • Il contratto di fornitura gas metano disciplina il rapporto di somministrazione del gas tra Gruppo Mirc e il Condominio.
  • Per usufruire della fornitura del gas, l'impianto interno del Condominio deve essere già allacciato alla condotta di distribuzione locale.
  • Il Contratto si intenderà perfezionato alla data in cui il Condominio avrà la disponibilità della fornitura (Delibera 168/04 dell'AEEG e successive modifiche e integrazioni)
  • Il passaggio dal precedente fornitore, che non implica la disattivazione della fornitura, avverrà con decorrenza dal primo giorno del secondo mese successivo a quella della sottoscrizione del contratto, come stabilito dalla delibera 138/04 e successive modifiche e integrazioni.

Quali vantaggi?

Risparmio sulla spesa del consumo del gas metano utilizzato per il riscaldamento centralizzato del Condominio.


Come si ottengono?

Semplicemente cambiando il fornitore attuale e scegliendo Gruppo Mirc che applicherà al Condominio uno sconto di alcuni cent. €/mc sulla tariffa applicata in bolletta in base alle condizioni economiche regolate all'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas.


Brochure Servizi Gruppo Mirc
     3,7 Mb.